Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
 
Cosa è la strage di Charlie Hebdo
  • Un attacco alla libertà di tutti
    37,3%
  • I fondamentalisti islamici sono un pericolo
    44,8%
  • Un complotto dei servizi segreti
    17,8%
 
Aggiungi commento
Vendola: ''Da Bersani profumo di sinistra''
sabato 1 dicembre 2012 11:54

''LA CROSTA''
Servizio Pubblico 29 novembre 2012

GUARDA IL VIDEO

www.serviziopubblico.it

Commenti
  • Anonimo 03/12/2012 alle 10:01:40 rispondi
    Io sento
    puzza di altri sacrifici e sempre fatti dagli stessi per salvare sempre gli stessi. Basta con il montismo.
    Azzerare tutto e ripristinare tutti i diritti.
  • Anonimo 03/12/2012 alle 10:16:25 rispondi
    Chi ha vinto? definire progressista.
    Bersani ha vinto, la sinistra ha perso. Avremmo perso in ogni caso.
    Non esiste un partito di sinistra al governo: solo centro, centro destra e centro sinistra.
    Perchè Vendola si è alleato con Bersani, che ha dato trentotto fiducie circa al Governo Monti, massacratore di pensionandi e lavoratori?
    Perché non ha fatto un'alleanza con le altre vere forze di sinistra, Rifondazione, Comunisti Italiani, Verdi e IDV?
    Forze che, probabilmente, non supereranno lo sbarramento di qualsiasi ipotizzabile legge elettorale.
    Bersani e/o Monti, cosa cambierà per i bassi e medi ceti? Nulla. Tutto come Monti: una irresponsabile responsabilità verso i poteri forti.
    Progressisti. Definire e definire "progresso".
  • Anonimo 06/02/2013 alle 18:58:55 rispondi
    Cosa c'entra Bersani con il progressismo, il PD non è un partito progressista.